Craft Party Etsy Italia Team, Roma Makers e Codemotion – Ma che volete di più!

10361340_683395378394690_1473237613738109932_nCiao ragazzi a meno di un mese torniamo con un nuovo Craft Party, questa volta lo faremo nei locali del Luiss EnLabs, all’interno della Stazione Termini, dove ha sede Codemotion. Questa richiesta da parte di Mara, una delle fondatrici di questa fantastica manifestazione, è arrivata a giugno scorso durante l’InnovAction Lab, ma per reciproci impegni non è stato possibile farlo fino ad ora.

Invece il 7 giugno prossimo insieme ai Roma Makers  saremo lì, al centro di Roma a festeggiare il compleanno di Etsy (come ogni giugno)  e a rinsaldare l’amicizia e la collaborazione dei vari team.

 5_scatole_baulettiSvilupperemo il discorso iniziato il mese scorso ampliandolo con nuove tecniche e aggiungendo qualcosa. Avremo ben tre dimostrazioni di come si possono realizzare dei timbri a mano e poi come si può usare il plotter da taglio a questo scopo. Poi useremo una delle tre tecniche per sperimentare direttamente. Dopo questa parte teorica, ci divertiremo a decorare tutto quello che avremo portato.

roman-holidayInoltre, per aderire alla proposta di Etsy  di cogliere l’occasione del compleanno per riprendere in mano i ricordi passati, decoreremo foto, cartoline d’epoca e quant’altro usando timbri, collage e ricamo. Ehi, là non vi spaventate e non storcete la bocca, nemmeno io so ricamare ma proprio per questo non vedo l’ora di sperimentare.

Quindi ci vediamo sabato 7 giugno 2014

♥ DOVE:
Codemotion
c/o Luiss EnLabs
Via Giovanni Giolitti, 2,
00185 Roma, Italia

Come arrivare: l’accesso è da Via Giovanni Giolitti, 2 (ingresso principale della stazione Termini). Prendendo le scale mobili si arriva al piano -1, sulla destra (di fronte al Moka) troverai l’ingresso di LUISS ENLABS dove potrai citofonare. Prendendo gli ascensori arriverai direttamente agli uffici al secondo piano.

♥ ORARIO:
14:30 -18:30

♥ INGRESSO:
Libero previa iscrizione su Eventbrite:
http://www.eventbrite.com/e/etsy-2014-craft-party-roma-timbri-e-ricami-su-vecchie-foto-tickets-11374636845?aff=efbevent

Maker Faire Stand a Firenze

OLYMPUS DIGITAL CAMERACiao ragazzi! Come sapete queste settimane dopo Firenze sono state più frenetiche e impegnate di quelle prima. Cercare di recuperare il mese di stallo dello shop, la Etsy School che prende molto tempo e i vari impegni familiari mi hanno fatto procrastinare fino ad oggi il racconto di cosa ho vissuto io alla Mostra Internazionale dell’Artigianato a Firenze.

Cercherò di essere breve, anche perchè ho parlato della Mostra in un altro post. Intanto è importante dire che se io sono potuta andare ad un evento così importante è stato merito dell’Etsy Italia Team, del FabLab Roma Maker e di Asset Camera una agenzia speciale della Camera di Commercio.

Io esponevo con altre del team nello stand della Maker Faire, e in particolare nell’anticipazione della Maker Faire Rome European Edition che si terrà a ottobre a Roma. Il tema dello stand era “L’innovazione” e noi eravamo lì con i nostri prodotti fatti a mano da cima a fondo a raccontare di come passiamo le giornate su internet a postare, listare, taggare, comunicare e essere social per vendere i nostri prodotti.10174902_242000542672084_8563475805073652242_n

In Italia la vendita on line significa Zalando e Ebay, che ovviamente nulla hanno a che fare con l’artigianato e il Made in Italy, di cui tutti si riempiono la bocca, e quindi la gente dapprima ci guardava perplessa ma poi alle nostre spiegazioni sbarrava gli occhi sorpresa.  Ovviamente si raccontava di come la Maker Faire abbia aperto i nostri orizzonti, di come da oltre un anno collaboriamo con i ragazzi di Roma Makers e di come questo abbia fatto crescere il nostro team e il loro fablab.

Inoltre c’erano anche altre realtà, i ragazzi di DiScienza che per una intera settimana hanno fatto giocare tutti i bambini che passavano nel padiglione del Lazio con pile, led, robot ed esperimenti pazzi a base di tubi, bottiglie e salti; altri fablab di Roma e del Lazio, il megaplotter da muro che ti affresca la casa con l’uomo Vitruviano di Leonardo o la Street Art; altri che dal garage sono passati ad aprire una propria attività di stampa 3D come Il team di 3D Italy, chi dal lavoro artigianale usando le nuove tecnologie è arrivato alle passerelle d’alta moda di NY come Silvia e Davide, e ovviamente immancabili i Roma Makers che hanno portato di tutto, la loro stampante 3D con cui hanno fatto un anello partendo dal mio logo, le bellissime lampade di silicone dell’architetto e designer Giorgia Origa che collabora con loro, i bijoux di riciclo di BuyBuy Baby realizzati con pezzi di computer e i progetti del loro fablab.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Abbiamo raccontato cos’è un fablab, chi sono i makers, cosa è Etsy, come lavoriamo noi artigiane 2.0, e come noi affrontiamo le sfide di oggi, tenendo la mente e le mani impegnate. Sempre!1507562_10203539088975730_5671770634550435689_n

 

Per partecipare alla Maker Faire di ottobre andate qui http://www.makerfairerome.eu/selezioni-maker-faire-rome/

Mostra internazionale dell’artigianato di Firenze – The International Handicrafts Trade Fair

OLYMPUS DIGITAL CAMERARagazzi quant’è difficile raccontare questi dieci giorni appena trascorsi. Tante cose viste, tante persone conosciute e tanto lavoro fatto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERALa fiera com’era? Ecco cosa mi chiedono tutti. Era incredibile, enorme, rumorosa, colorata, variegata, profumava delle spezie degli stand gastronomici, risplendeva delle luci delle bellissime lampade e dei gioielli esposti,  risuonava delle voci delle persone, ti confondeva con i colori dei tessuti, degli oggetti e purtroppo delle pacchianate che ogni tanto comparivano. OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lo so vi ho rovinato l’atmosfera da sogno ma la bellissima fiera dell’artigianato internazionale purtroppo di artigianato vero fatto a mano ne aveva un po’, ma non tutto.

Io sono stata la prima a rimanere delusa, molte delle cose esposte si potevano trovare in tanti negozi da pochi euro sopratutto nel padiglione internazionale. Mi aspettavo l’eccellenza di ogni paese e invece questo non c’era.

Il padiglione più bello era sicuramente quello chiamato Visioni, e racchiudeva tutto quello che secondo me doveva essere una fiera così importante, bellezza, design, creatività, cura del dettaglio, eleganza, perfezione insomma.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il padiglione più innovativo e interessante probabilmente era quello della Regione Lazio dove esponevo anche io, una parte era dedicata allo Stand Maker Faire, di cui parlerò in un’altro post, e il resto ad artigiani del Lazio. OLYMPUS DIGITAL CAMERABellissimo per esempio l’angolo del Borgo dei Cartai, con le presse da stampa in legno e che hanno sfornato fogli di carta fatta a mano per una settimana. Ho poi scoperto le Tielle di Gaeta, che ci hanno sostenuti per diversi giorni, deliziose tortine rustiche ripiene di ogni ben di Dio.  C’erano anche artigiani che già conoscevo, come lo stand con la bigiotteria in plexiglass che io adoro, o la intrecciatrice di neoprene che realizza cose meravigliose come borse e ceste.

Ricorderò sempre l’uomo delle bolle giganti che ha tenuto a bada centinaia di grandi e piccini ed era proprio fuori dal nostro stand, o le montagne di cibo negli stand gastronomici, con profumi e colori di ogni tipo.OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Quindi, cineserie a parte, per cui chiederei più attenzione in futuro, la fiera era bella, emozionante e …..stancante!

Eventi di Primavera!

10264675_10152311449145935_2323054810157122164_nMentre finivo di fare l’ultima valigia per Firenze, definivo insieme alle altre ragazze del team i dettagli del prossimo Craft Party. In realtà questo ha avuto una gestazione lunga, nel senso che era in fase di preparazione da fine febbraio (praticamente appena avevamo finito l’altro) , ma per vari motivi è stato spostato, sospeso, ripreso, modificato e alla fine siamo giunti alla sua definizione.

sette-sposeCi ospiteranno di nuovo i ragazzi di Roma Makers (mi sembriamo tanto “Sette spose per sette fratelli”) e il progetto è davvero stuzzicante.

Realizzeremo dei timbri, alcuni usando le macchine del fablab, altri, sotto la guida di Paola, a mano. Dopo una breve dimostrazione pratica di come se ne prepara uno, con gli altri andremo a decorare vari oggetti (ognuno può portare quello che preferisce da casa) in legno, carta, cartone.5_scatole_bauletti

Quindi non mancate il 10 maggio, qui c’è il link per avere tutti i dettagli e iscriversi, mi raccomando non perdete tempo ci sono pochi posti https://www.facebook.com/events/679821768749830/

 

…verso Firenze.

OLYMPUS DIGITAL CAMERACiao ragazzi, vi avviso sono stanca e stressatissima quindi se non siete in vena non leggete.

Se invece state coraggiosamente continuando la lettura sappiate che per me quest’anno la Pasqua sarà di lavoro, infatti mi sto preparando per partecipare alla Fiera Internazionale dell’Artigianato, che si svolgerà a Firenze dal 24 aprile al 1° maggio.

L’opportunità è arrivata poche settimane fa grazie ai ragazzi di Roma Makers, che ormai hanno inglobato il nostro team nel loro fablab e ci coinvolgono sempre in queste fantastiche esperienze. Il problema è che questa è una supermegaiperfiera che l’anno scorso ha avuto più di 100.000 visitatori, con espositori da tutto il mondo, con stand megagalattici progettati da architetti specializzati mesi prima, e noi….beh noi avremo un tavolino 1 metro per un metro a testa, senza contare che non abbiamo tanti articoli da esporre.

OLYMPUS DIGITAL CAMERATutto questo per dirvi che sono giorni che, mentre faccio altre 10.000 cose sto preparando un’esposizione nuova e sono quattro giorni che taglio, molo e saldo come una matta, ho la cervicale, il mal di schiena e le dita tagliuzzate (v’avevo avvertito che volevo lamentarmi) ma pare che forse ce la farò!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Voi incrociate le dita e se siete a Firenze passatemi a trovare. Stand Lazio!

CRAFT PARTY ROMA – Scatole

Craft Party Febbraio 2014 Eccoci qui, reduci dal Craft Party di ieri. La parola che mi viene subito in mente per definirlo è “intenso”. Tante persone, tanti argomenti, tante cose da fare (forse troppe!?) e tante emozioni.

Il tema era apparentemente semplice, le scatole! Piacciono quasi a tutti, io per un po’ di tempo ho provato a collezionarle, poi la mancanza di spazio mi ha ostacolato.

 

riciclo

Ce ne sono di tante forme e materiali, semplici, elaborate e tante tecniche per realizzarle anche da soli, con carte pregiate o materiali di recupero (come il nostro corner con l’angolo del riciclo).

Marta con la big shoot e Paola con gli origami ce ne hanno mostrati alcuni esempi, insieme alla cartotecnica, che purtroppo abbiamo solo introdotto per mancanza di tempo. I ragazzi del FabLab hanno fatto delle dimostrazioni con il loro plotter da taglio, inevitabile poi dare una sbirciatina anche alle altre macchine che hanno nel loro laboratorio.

Tutti i partecipanti sono stati molto attenti e interessati, fin dall’introduzione di Isabella sulle spedizioni di grandi dimensioni a quella di Roberta su quelle piccole e fragili.

L’atmosfera era di grande collaborazione e molti pur essendosi appena conosciuti hanno collaborato per realizzare i progetti e aiutarsi a vicenda. Tra un dolcetto e una bibita poi tante domande, sulle tecniche, sui materiali, sui prossimi eventi, su Etsy, sull’Etsy Italia Team e sul FabLab.

A volte vorrei avere il tempo di chiedere a voi chi siete, cosa fate, quali sono le vostre passioni, cosa vi ha portato da noi, come possiamo migliorare, cosa vi piacerebbe fare e soprattutto ringraziare perché questo entusiasmo ci sprona a farne ancora e ancora, quindi……………al prossimo Craft Party.

Scatole EIT CP 2014

Non rompetemi le Scatole!

Ciao ragazzi,

da quando ho aperto lo shop su Etsy  le cose che ho dovuto imparare e migliorare sono state molte e molte ancora ne mancano, tra queste le confezioni. Continuo a vagare tra negozi di articoli da regalo e cartoleria alla ricerca della confezione perfetta per le mie creazioni.

Da qui è nata l’idea di chiedere a chiedere a chi ne sapeva più di me e visto che non sono l’unica ad avere questo problema, di coinvolgere anche altre persone.

Detto fatto ho contattato la capitana del mio team, l’Etsy Italia Team (eh già su Esty ogni team ha il suo, e la nostra ovviamente è la migliore!) per proporle l’idea di un workshop o come piace a noi, un Craft Party a tema Scatole!

Cos’è un Craft Party?

OLYMPUS DIGITAL CAMERAE’ una festa ed è un modo per conoscere altre persone con la passione per l’handmade, incontrarsi (magari facendo nascere nuove idee e collaborazioni, è stato ad un Craft Party che abbiamo conosciuto Stefano, il presidente di Roma Makers) e fare due chiacchiere mentre si possono seguire dei mini-workshop per la realizzazione di facili progetti creativi. Si crea, si chiacchiera e ovviamente si mangia e beve, come ad ogni party che si rispetti.

 L’idea è stata subito accolta con entusiasmo e il secondo step è stato cercare qualcuno che masticasse di carta e cartone, ma per fortuna nel nostro team abbiamo tante professioniste e così abbiamo trovato Marta e Paola, che subito hanno sciorinato una lista di proposte da cui è nato un bellissimo progetto.

Il tutto è stato completato dai nostri amici del FabLab Roma Makers che ci hanno offerto ospitalità nella loro sede e il loro fantastico plotter da taglio per dimostrare che ormai anche la tecnologia è a portata di mano di chiunque abbia la curiosità sufficiente.

Da tutte queste professionalità è scaturito un bellissimo programma, molto più di quanto mi potessi aspettare quando pensavo alle mie scatoline e quindi il 15 febbraio finalmente faremo festa!!!

spedizioni-nazionali-internazionali1373550259Il craft party  si dividerà in due fasi, una breve parte teorica sulle spedizioni a cura di Roberta e Isabella di EtsyItaliaTeam  con informazioni e consigli pratici sulle spedizioni di oggetti grandi e piccoli in Italia e all’estero.

La seconda riguarderà la realizzazione di scatole e scatoline utilizzando tre diversi sistemi. Il primo usando cutter e tanto olio di gomito per chi ama destreggiarsi con le lame, i partecipanti potranno realizzare due scatole di piccole dimensioni utilizzando due tecniche diverse: partendo da un foglio di cartoncino o di acetato con le tecniche del cartonnage, oppure con un solo foglio di carta ripiegato secondo i modelli dell’origami. Saranno inoltre mostrati alcuni modelli di scatole e custodie realizzate in cartotecnica.

Craft Party

Il secondo ci spiegherà l’uso della fustellatrice Big Shot per realizzare packaging: tag, bustine e scatole fustellate da personalizzare con il proprio logo o da decorare. 

Infine Plotter à go go dove i ragazzi di Roma Makers ci mostreranno l’impiego del plotter da taglio con soluzioni per packaging di piccoli oggetti in cartoncino o in acetato. Partendo dai modelli proposti i partecipanti potranno realizzare il proprio packaging personalizzato.

Quindi correte a prenotarvi, l’appuntamento è Sabato 15 febbraio 2014 dalle 15.00 alle 18.30 presso l’Associazione Culturale Officine Roma Makers APS – Onlus; Via Frediani, 50A, 00154 Roma

Maggiori informazioni su materiali e iscrizioni qui: http://craftpartyroma.blogspot.it/2014/01/scatole.html

1394356_10202141067466066_734902751_n