Vigilia di qualcosa di nuovo. Ricomincio da tre.

Cari amici, ci siamo. Mancano poche ore e salteremo nel 2018. Ci sarà la valanga di oroscopi e di predizioni, di riepiloghi di tutto quello che è successo e di quello che succederà. La lista dei buoni propositi e i baci a mezzanotte. Ci sarà tutto questo o forse non per tutti.

Cosa sarà il 2018 per me? Non lo so, come nessuno di noi può saperlo, però so cosa ho imparato nel 2017 e questo si mi servirà nel nuovo anno. Torniamo all’inizio dell’anno per un minuto, il 9 gennaio vi parlavo della mia parola dell’anno e mentre scrivevo quelle cose non mi aspettavo davvero cosa sarebbe successo. Continua a leggere

Le vacanze continuano: come sentirti ancora in vacanza al tuo ritorno a casa.

Ciao ragazzi, rientro alla quotidianità dopo uno splendido periodo di vacanze.
Chi mi ha seguito sui social sa che ho provato a rilassarmi, ma anche che sono andata in cerca di nuove idee e nuovi stimoli.

Però, ora che sono tornata fatico a riprendere il ritmo e ci sono tante cose da fare.

Immagino anche voi stiate come me, a meno che non siate tra quelli che fanno le vacanze intelligenti e che partono a settembre.

Se siete tra questi vi auguro delle bellissime vacanze, dimenticatevi di me e quando tornate fateci sapere come è andata.

Se invece come me ormai avete sfruttato i vostri giorni di ferie e state per cadere in depressione profonda continuate a leggere. Continua a leggere