Vigilia di qualcosa di nuovo. Ricomincio da tre.

Cari amici, ci siamo. Mancano poche ore e salteremo nel 2018. Ci sarà la valanga di oroscopi e di predizioni, di riepiloghi di tutto quello che è successo e di quello che succederà. La lista dei buoni propositi e i baci a mezzanotte. Ci sarà tutto questo o forse non per tutti.

Cosa sarà il 2018 per me? Non lo so, come nessuno di noi può saperlo, però so cosa ho imparato nel 2017 e questo si mi servirà nel nuovo anno. Torniamo all’inizio dell’anno per un minuto, il 9 gennaio vi parlavo della mia parola dell’anno e mentre scrivevo quelle cose non mi aspettavo davvero cosa sarebbe successo. Continua a leggere

Annunci