A San Valentino il regalo puoi fartelo da sola!

Iniziamo febbraio e passiamo alla nuova parola della ruota dell’anno, vi ricordate? Da Avventura andiamo a Potere. Si questa è la parola che dovrebbe caratterizzare il mese di febbraio anche se forse cozza un po’ con il mio carattere, ma proprio per questo dovrei davvero impegnarmi a usare il mio potere.

Mi sono detta: “Conny! Parliamoci chiaro, se vogliamo il potere dobbiamo muoverci, non stare sempre li ad aspettare”.

Si perché noi donne siamo bravissime ad aspettare. Aspettare il Principe Azzurro, aspettare che lui cambi, aspettare che succeda qualcosa (si ma cosa?), aspettare che lui ci regali quello che noi vogliamo ecc…

Insomma noi potremmo (POTERE vuol dire IO POSSO!) davvero fare molte delle cose per cui spesso stiamo lì ferme, inermi ad aspettare invece di decidere che quella cosa POSSIAMO farla e la facciamo, possiamo farla accadere, possiamo affrontarla.

Iniziamo dalle cose semplici, l’ultima in lista: “aspettare che lui ci regali quello che noi vogliamo”, ma insomma se vogliamo qualcosa compriamocelo da sole. L’ho imparato da alcune mie clienti e le ringrazio per questo! Infatti, questa cosa è abbastanza ridicola a pensarci bene, poi siamo anche brave a raccontarci storie del tipo che non ci sono i soldi, che se lui ci ama, che se qui, che se la….devo continuare? Ah siete già on line a spulciare i vostri siti di e-commerce, brave, andate a vedere anche qui!

La seconda, in ordine di difficoltà è “che succeda qualcosa!”. Ok proviamo. Aspetta!….Aspetta eh…! Ora succede….. un attimo ancora….ultima possibilità! Non è successo niente!

E ora che fai? Intanto dimmi un po’, cos’è che doveva succedere? Dovevi fare un viaggio? Trovare un lavoro, cambiare quello che hai? Ah no, dovevi chiarire con quella persona! Uscire con quell’amica che non vedi da tanto. Deciderti a chiamare quel tipo che ti ha lasciato il numero. Ecco, allora datti una mossa e fallo succedere tu, perché le cose non cadono dal cielo, e aggiungerei, per fortuna. Siamo abbastanza intelligenti ed in gamba per far si che se vogliamo una cosa ce la troviamo o la creiamo da sole, almeno lavoriamo per creare le condizioni affinché accada. Possiamo sicuramente farlo, molto meglio che stare lì ad aspettare inutilmente, magari facendolo scopriremmo che non è proprio quello che vogliamo, o al contrario, che vogliamo molto di più, che è ancora meglio.

La terza qual’era? Aspettare che il tuo lui cambi, (ma lui può essere anche il tuo capo, un’amica, una situazione)? Ti informo che le persone non cambiano. O meglio, cambiano se lo vogliono loro, non se lo vuoi tu! E non è che rinfacciarlo continuamente migliori le cose. Le cose cambiano, a volte, ma non è detto che sia come vogliamo noi. L’unica cosa che abbiamo il potere di cambiare è noi stesse. Quindi se lui non cambia, o, lo cambi con un altro, o cambi tu e lo accetti così com’è, finché non scoppi.

tu hai il potere di fare i cambiamenti che ti servono per stare bene.

Ma non aspettare, perché tu hai il potere di fare i cambiamenti che ti servono per stare bene.

E ora la più difficile…la prima, il Principe Azzurro. Tu davvero ci credi? Io no, e oltretutto, fino ad ora li trovo tutti molto noiosi, quindi non fanno per me. Però se vogliamo uno che ci salvi, che ci renda felici, che ci ami così come siamo, ci sto lavorando, io l’ho trovato, sto solo sistemando alcune cosette, ma direi che è sicuramente il mio Principe Azzurro.

Vuoi sapere chi è? Sono io! Io sono il mio Principe Azzurro!

Io sono quella che mi sta vicino tutti i giorni, nel bene e nel male, che mi risolleva quando cado, che mi cazzia, anche pesantemente quando faccio cavolate, che fa finta di non vedere quando mangio i dolci che mi fanno ingrassare e che sta vicino a me quando salgo sulla bilancia. Mi da pareri su come mi sta una gonna, senza girarci troppo intorno, mi aiuta a scegliere il profumo, conosce i miei gusti, sa che la ricotta mi disgusta e che adoro il pecorino ad esempio, che ho una fissa per le borse e che la mattina appena sveglia non mi va di chiacchierare.

Non è perfetto questo Principe Azzurro, lo ammetto, ma ci posso lavorare, è l’unica persona che davvero posso cambiare come voglio io. Ogni tanto è troppo critico nei miei confronti e fa tragedie per delle stupidaggini, controlla tutto quello che faccio e mi bacchetta se non è come dice lui. Insomma c’è da lavorare ma ci vogliamo bene.

Però ora so che il potere è nelle mie mani, che questa persona posso migliorarla, tenere le cose positive e cercare di migliorare le cose negative. Ma soprattutto stiamo imparando insieme ad accettare i reciproci difetti, anche perché sono gli stessi pensa un po’, e cerchiamo di perdonarci le piccole mancanze, i peccati grandi e piccoli, perché sappiamo che la cosa più importante è amarci.

io ho il potere di regalarmi quello che voglio, di cambiare la cose che non mi piacciono, ma soprattutto di cambiare me stessa in una versione migliorata

Quindi chiudendo il cerchio, io ho il potere di regalarmi quello che voglio, di cambiare la cose che non mi piacciono, ma soprattutto di cambiare me stessa in una versione migliorata. Sempre io, ma più figa!

Intanto sto decidendo cosa regalarmi per San Valentino! E voi che programmi avete? Scrivetemelo nei commenti. 

ATTENZIONE !!!

A proposito! A marzo sarà il mio compleanno e cadrà nel secondo mercoledì del mese, il giorno del Make Me Shine, ma, poiché la parola di marzo sarà GIOCOSITA’ ho deciso di rendere tutto un po’ speciale e darò a voi il POTERE. Sarete voi a fare l’intervista a me.

Quindi potrete farmi tutte le domande che vorrete e io risponderò. 

Per farmi la tua domanda ti basterà andare qui 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.