Natale con Conny 22

Ciaoooooo! Buona domenica, che bello oggi tanti programmi e progetti! Oggi si torna bambini, io andrò a vedere la recita di Natale di mia nipote e in giro per mercatini di Natale, guardate cosa vi ho preparato oggi! Pronti a tornare bambini?

gingerbread-house-286157_640PROGETTO DI NATALE

Jingle bells, jingle bells! Pronti? (Avete acceso la candela della corona dell’Avvento?) Ok andate in cucina, perchè oggi si fa la casetta di pan di zenzero, si sporca tutto e alla fine avrete una tremenda casetta tutta storta ma assolutamente Natalizia. Vi ho trovato una ricetta con tanto di cartamodello stampabile e le istruzioni passo passo, la trovate qui! Se proprio non volete affrontare questa ardua prova potete andare all’Ikea e comprarla da montare  e decorare, oppure acquistare l’impasto da ritagliare come volete e qui ci sono le istruzioni per la casetta oppure provare gli stampi ad animaletto. Insomma non si scampa!

MUSICA!!! 

Sempre rimanendo in tema mentre mi preparavo una tazza di zenzero, limone e miele mi è venuta in mente questa canzonenatale-allo-zenzero!

INCARICO

L’incarico di oggi è di tornare bambini, fate i biscotti, giocate (Tombola, Risiko, sette e mezzo!) andate per mercatini, recite di Natale e cinema a vedere film di Natale. Mangiate castagnaccio e dolci di Natale, bevete vin brulè e cioccolata calda. Insomma immergetevi nei profumi del Natale.  Ecco va, accendete una bella candela profumata di cannella e vaniglia!lemon-slices-232210_640

paola-pompadurACQUISTI

Pi pi pi! Tutti in punta di piedi, attenti a dove camminate, nell’Atelier Pompadour si deve fare particolare attenzione a non far male ai suoi abitanti. Paola infatti è la Regina dei Topini e di altri animaletti minuscoli. Il regno è molto felice, tutti sono molto gentili, educati e sempre ben vestiti. Ognuno ha il suo lettino con tanto di lenzuolino ricamato e cuscinetto. Loro sono pronti a venire con voi per portare gioia e allegria anche nella vostra casa, ma dovete assicurare che ve ne occuperete con affetto.

SIAMO PIU’ BUONI

Eccoci all’ultimo argomento di oggi. Visto che vi ho portato nel mondo dei bambini volevo chiedervi se avevate letto la notizia di quella mamma che aveva regalato al figlio del tempo, vi riporto l’articolo dell’Huffinton Post che ne parla. La storia è carina e ha anche creato subbuglio perchè molti hanno detto che non ci dovrebbe essere bisogno di arrivare a tanto, fatto sta che spesso capita che non abbiamo tempo per le persone che abbiamo vicino, presi dagli impegni, dal lavoro ecc… Vi propongo di fare la stessa cosa. Se avete dei bambini potete preparare per loro dei “buoni tempo” che loro potranno usare quando davvero da tanto non andate al parco insieme o non gli raccontate una favola. Se non avete figli potete fare lo stesso con amici e parenti, “buono per un caffè in centro”, “buono per aiuto shopping” o magari offrendo anche servizi come baby sitteraggio o invito a cena a casa vostra una sera in cui fanno tardi dal lavoro. Scatenate la fantasia e soprattutto pensate a cosa serve a chi vi sta accanto e createli su misura.
hourglass-1703330_640

Bene non mi resta che augurarvi una bellissima giornata di Natale!

Annunci

Un pensiero su “Natale con Conny 22

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...