Buon Compleanno CONNYSKREATIONS Etsy Shop

imagesIl primo ottobre di un anno fa, non so come e forse nemmeno perché aprivo un account su Etsy.

Pensavo sarebbe stato come quando decisi di vendere i fumetti di mia sorella su Ebay, e che avrei continuato la mia vita come prima.

Ma aprire un negozio su Etsy, se davvero vuoi che funzioni, richiede tempo, dedizione, impegno e tanta tanta fatica.

Dopo un mese dall’apertura mi scrisse Anna, uno dei leader dell’Etsy Italia Team, invitandomi ad entrare a far parte dell’EIT, accettai, e lei mi diede le prime indicazioni. Era il primo team che parlava italiano, le informazioni erano una marea, divise per argomenti, i tread erano suddivisi per tema e dentro potevi trovare informazioni su tutto quello che serviva per migliorare il tuo negozio.

Forse anche troppe per una “niubbia” (novellina) come me. Saltellavo qua è la cercando di capire come fare le spedizioni all’estero e delle foto decenti, come descrivere i miei oggetti in inglese e in italiano, insomma il lavoro da fare sembrava enorme, quasi impossibile per una persona sola.

I primi mesi furono un po’ particolari, non vendetti nulla ma la grande quantità di articoli che inserivo mi diede molte visite all’inizio, ero la novità e saltavo su in tutte le ricerche, ma poi….poi il nulla e piano piano tutti i dubbi vennero fuori. Era un sito che parlava inglese, che richiedeva foto belle, anzi bellissime, richiedeva capacità anche a livello informatico, per potenziare la tua visibilità dovevi sapere quali frasi e parole usare, ero persa, il mio negozio languiva e io con lui.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ero sopra una zattera in mezzo al mare.
Poi a febbraio per caso finii nel tread del mese, un luogo ameno dove tutti parlavano di tutto, in un linguaggio sconosciuto, sembrava italiano ma poi spuntavano fuori parole come, listare (inserire un oggetto nel negozio), cuorare (cliccare su un oggetto per metterlo tra i preferiti), fare una T o finire in FP, sistemare i tag per migliorare il SEO.

E piano piano capii che ero finita nella piazza dell’EIT, dove tutti gli iscritti si parlavano, senza dividere gli argomenti in sezioni ma sovrapponendoli, dandosi consigli, suggerimenti, informazioni su cose nuove, su nuove scoperte, nuovi programmi che ti aiutavano in questo o in quello, il tutto intervallato da cosa avevi visto al cinema o dalla ricetta del tiramisù vegano.

Imparai il gergo, imparai come fare le foto, imparai che non avrei mai smesso di imparare, ma la cosa iniziava a piacermi!

Ogni mattina aprivo il computer ansiosa di controllare se avevo venduto, se ero nella prima pagina di Etsy (la Front Page), se avevo ricevuto visite o se i miei articoli erano stati “cuorati”. Daniela, un’altra delle Leader del team, offriva un caffè virtuale, mentre mezzi addormentati ci incontravamo nel tread e ci raccontavamo la nottata passata o i programmi per la giornata. In realtà ero ansiosa di parlare con loro!

Ricevere consigli da persone lontane centinaia di chilometri, magari che scrivevano da altri paesi europei, era come essere su un’altro pianeta. Incontrare persone propositive, che non si piangevano addosso perché non avevano un lavoro o non vendevano da mesi, ma al contrario si davano da fare e si mettevano giornalmente in discussione, chiedendo e dando consigli con un sorriso e una risata era una cosa rigenerante e mi caricava di grande energia ogni giorno.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAFinalmente organizzammo un Craft Party a Roma! Lì incontrai Fran (che io chiamo The Captain) che è il nostro Capitano e gli altri membri del centro Italia appartenenti al team. Salutarsi e abbracciarsi come se fossimo vecchi amici fu spontaneo. La cosa buffa era non vedere l’avatar che ognuno di noi aveva su Etsy svolazzarci sopra per identificarci.

Da lì seguirono altri incontri perché ormai eravamo partiti e non potevamo fare a meno di vederci per confrontarci e passare un po’ di tempo insieme. A giugno finalmente venne l’occasione di incontrare anche altri membri del team che sarebbero venuti a Roma da tutta l’Italia per un workshop organizzato dagli Admin di Etsy.

La macchina organizzativa si mise in moto subito, tutti volevamo esserci, io mi occupai di trovare un posto dove andare tutti insieme a mangiare la sera, alcuni offrirono posti letto, nomi di B&B a buon prezzo, indicazioni stradali, passaggi in auto. La serata fu ovviamente un successo e l’unico difetto fu che durò poco.

Cosa faccio ora?

Faccio foto un po’ più belle, metto dei tag più incisivi, descrizioni più precise, scrivo le misure in cm e in pollici,  do consigli alle novelline e guardo alle esperte per le diecimila cose che devo ancora imparare e migliorare nelle mie creazioni, nel mio negozio e anche in me stessa come venditrice e artigiana.

E poi aspetto! Aspetto che passi questo mese perché il primo ottobre il mio negozio compie un anno e farò in modo di festeggiare! OLYMPUS DIGITAL CAMERAAspetto il 12 e il 13 ottobre quando andrò a Milano dove ci sarà il Craft Camp, un grande raduno di tutti gli EITTINI (membri dell’EIT Etsy Italia Team) e di chi vorrà entrarne a far parte, ricco di workshop per imparare cose nuove, per migliorare ancora di più il mio piccolo shop e per conoscere nuove persone.

E poi voglio conoscere la Lu dai capelli lilla, e riabbracciare Marina che sembra un manga vivente, ringraziare di persona Giusy per la bellissima collana che mi ha fatto e vedere Giada, nascosta dietro l’avatar di uno scimmione, abbracciare le nostre leader che con infinita pazienza accolgono ogni nuova arrivata, e queste sono solo alcune, ma non vedo di vederle tutte, perché conoscerle le conosco e sono tutte speciali e hanno reso quest’anno incredibile.

IMG_1119Quindi buon compleanno al mio shop CONNYSKREATIONS (si tutto attaccato, su Etsy è scritto così)!

Vi aspetto il 1° ottobre per festeggiare qui http://www.etsy.com/it/shop/CONNYSKREATIONS se acquisterete qualcosa il giorno del compleanno dello shop inserendo questo codice sconto HAPPYBIRTDAY1YEAR riceverete uno sconto del 10% sugli acquisti di valore superiore ai 10 Euro!

Annunci

12 pensieri su “Buon Compleanno CONNYSKREATIONS Etsy Shop

  1. Lucia ha detto:

    La Lu dai capelli lilla non vede l’ora di abbracciarti e augurarti di persona:
    -felice Etsycompleanno !- Bellissimo quello che hai scritto 🙂 hai colto in pieno lo spirito del Team e delle persone speciali che ne fanno parte !
    :*

  2. LunaBluandCo ha detto:

    Bellissimo post, Conny, posso aggiungere che hai portato nel Team, colore,energia,entusiasmo,allegria, qualità che poi trasmetti nelle tue creazioni!!
    Complimenti!!!

  3. isabella ha detto:

    Conny sei fantastica! Ma è proprio così, è proprio davvero così, potrei riscriverlo parola per parola cambiando solo il nome dello shop.
    Tanti auguri e un grande bacio.

  4. Alessia ha detto:

    Ciao Conny, anche io ho passato le tue stesse disavventure con il sito Etsy la lingua, la parte informatica, la dogana con alcuni paesi esteri, ecc. Sono giunta ad una conclusione che non siamo nati tuttologi, c è bisogno di una divisione dei compiti, noi siamo artigiane ma dovremmo collaborare con chi ha davvero la competenza giusta in un mondo di marketing che cambia velocemente per questo dopo alcuni mesi ho chiuso il negozio. Se non si hanno dei riscontri entro alcuni mesi la fatica non porta risultati tangibili, non vale la candela. Io apprezzo il tuo entusiasmo e la tua perseveranza, ma tra gli incontri che fate si potrebbe creare un team dove mettere a punto delle divisioni di competenze accessibili da tutti, ovvero chi si occupa delle vendite, chi di pubblicità chi realizza i prodotti e il tutto viene risarcito con la vendita effettiva dei prodotti! Comunque, Buon Compleanno Connyskreations! Ciao Alessia

    • Grazie Alessia, il problema credo che si ponga nel fatto che su Etsy siamo tutti artigiani o comunque creativi, non commercianti, o almeno quello è un effetto collaterale se vogliamo chiamarlo così. Quindi chi poi rinuncerebbe a questa parte fondamentale della propria vita, per occuparsi magari del marketing di un’altro shop? Io non ci riuscirei. Però l’intento è sicuramente di chiedere a chi ne sa più di noi, infatti nei Craft Party che organizziamo a volte ci sono persone che vengono a spiegare e ad insegnare quello di cui abbiamo bisogno per migliorare il nostro negozio. E anche per questo i nostri incontri sono aperti non solo ai membri del nostro team ma a chiunque sia interessato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...